UNA VITA PER L’ARTE

Carlo_PepiProfilo di Carlo Pepi

Ho conosciuto Carlo Pepi ad una conviviale con le amiche del Soroptimist a cui era stato invitato per tenere  una conferenza sui pittori delle “Avanguardie Livornesi”. Il dr. Pepi, che è laureato in Economia e Commercio ed ha sempre esercitato la libera professione come consulente aziendale, è anche un critico d’arte stimatissimo tra i conoscitori, ma meno noto al grande pubblico perché la sua naturale riservatezza e la passione per l’arte lo tengono lontano da ogni forma di notorietà. Pochi sanno che è un’autorità nell’ambito della pittura dell’ ‘800 e ‘900 toscano, che nella sua casa-museo di Crespina, aperta al pubblico, sono esposte molte opere di pittori astratti e centinaia di disegni di Macchiaioli come Fattori o Lega e che è noto a livello mondiale come esperto di Modigliani, tanto che la figlia di Modì, Jeanne, lo volle tra i membri dell’archivio legale Modigliani. Fu anche tra i fondatori della villa-museo di Modigliani a Livorno, ma ben presto si dimise da tutte queste cariche per contrasti con gli altri componenti perché avallavano opere che non riteneva autentiche. In seguito fu chiamato dal prof. James Beck, presidente dell’associazione Art Watch International per la tutela delle opere d’arte con sede alla Columbia University di New York, a dirigere la sezione falsi e contraffazioni, attività che ha sempre svolto con passione e rigore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...