FILASTROCCA TOSCANA DI ALTRI TEMPI: CHICCHIRICHì GALLETTO ZOPPO

Chicchirichì galletto zoppo

chicchirichì, chi t’ ha azzoppato?

chicchirichì le tre formiche

chicchirichì dove son ite?

Chicchirichì son ite al bagno

chicchirichì che diamin fanno?

Chicchirichì fanno la tela

chicchirichì per chi la fanno?

Chicchirichi per Maddalena….

N.B. Purtroppo non ricordo come continua, so solo che questa Maddalena doveva sposarsi e fare il corredo. Me la recitava ad alta voce mio nonno tutte le mattine quando veniva a svegliarmi per andare a scuola alle elementari e a lui la raccontava certamente sua madre.